mercoledì 30 novembre 2011

ok, proviamoci...

...se la redirect di splinder ha dato i suoi frutti, chi mi cerca su mammanelbosco.splinder dovrebbe (e dico dovrebbe) arrivare qui, in questo paesaggio spoglio, che resterà spoglio ancora per parecchio, e arido... ho copia-incollato l'ultimo post, a parte qualche errore tipografico è rimasto pressocchè uguale, bene, una nota positiva, ora dovrò copiare i links, ma non so ancora dove, e il gioco sarà (quasi) fatto!
...ero appena tornata al blog che mi arriva la doccia gelata che dobbiamo cambiare tutto, ahi ahi, ma sono i rischi del mestiere... sarà un segno del destino? blog nuovo, vita nuova?

l'estate è finita... pare...

...e ringrazio l'erinni per avermelo fatto notare... ...
no, perchè qui le cose da fare sono ancora talmente tante che non mi accorgo mica del tempo che passa, se non fosse che io invecchio e le bimbe crescono...
ma oggi ci siamo dedicati una giornata in escursione, in compagnia di cari amici...

Immag0989
...lungo sentieri immersi nei boschi...

Immag0991
...dove ammirare la fauna con il binocolo (un corvo imperiale ci aveva presi in simpatia, pare)

Immag0995

...e cercare casa nostra vista dall'alto (si vedeee!)

poi siamo tornati a trovare i nostri amici cervi

Immag0997
beccando giusto il momento della cena cui accorrono tutti, incontrando il proprietario della riserva abbiamo colto l'occasione di fargli alcune domande (quanti anni hanno i maschi con le corna più grandi? che differenze ci sono con i cugini caprioli? quanto vive un cervo? quanto può correre veloce?)

Immag1000...questo bel maschione provvisto di palco ramificato ha circa cinque anni, i caprioli sono più aggressivi e meno socievoli, oltre che più piccoli e meno longevi, 10-12 anni contro 25-30 (quindi, in una seconda vita, meglio rinascere cervi, corna a parte...), i cervi corrono molto veloci (salti compresi), 30/40 km/h, ci ha spiegato pazientemente il sior...

...insomma, le bimbe si sono confermate ottime scarpinatrici (abbiamo superato le due ore di camminata, vabbè, stellina piccola ha usufruito di alcuni passaggi a scrocco in braccio a mamma e papà, ma tutto sommato sono state brave!), ottimi i panini al sacco (grazie Arianna e Fabio per il dolcetto provvidenziale! ), bello il paesaggio, soprattutto a ridosso dei baratri che mettevano a dura prova il mio self control mammesco, bella la compagnia, bella la scarpinata...
...ma ricordatemi di non chiedere mai all'UdM quanto manca? perchè la risposta è univoca: mancheranno sempre 10 minuti, dovunque ci troviamo!